• ASA_3613.JPG
  • ASA_5702.jpg
  • ASA_5891.jpg
  • DSC_6099.JPG
  • DSC_6132.JPG
  • DSC_6139.JPG
  • DSC_6141.JPG
  • DSC_6149.JPG
  • DSC_6269.JPG
  • DSC_6291.JPG
Venerdì, 28 Ottobre 2016 09:41

Corso per Formatori su Cyberbullismo

Scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)

27 Ottobre 2016

La Polizia locale di Pioltello la migliore a livello nazionale

Il riconoscimento a seguito dei corsi di legalità e contro bullismo e cyberbullismo che da anni sono tenuti a studenti e ora anche a colleghi di altre città

Pioltello, 27 ottobre 2016 – Polizia locale di Pioltello sugli scudi. In meno di una settimana un doppio riconoscimento è stato attribuito al corpo cittadino: protagonista l'agente scelto Mimmo Paolini. Teatro degli eventi prima Venezia, il 21 ottobre scorso al VI Forum nazionale “La Polizia locale e l'educazione stradale”, e poi il Comando della Polizia locale di Pioltello, con il corso di Legalità digitale per membri delle polizie di Lombardia, a cui hanno partecipato 14 agenti provenienti da 8 comuni, tra cui anche Pioltello. Presente alla consegna degli attestati la sindaca Ivonne Cosciotti, il vicesindaco Saimon Gaiotto e la deputata pioltellese Simona Flavia Malpezzi.
«Siamo molto orgogliosi della nostra Polizia locale e del lavoro che sta svolgendo – ha affermato la sindaca Ivonne Cosciotti -. Come Amministrazione ci teniamo moltissimo e su questi temi abbiamo preso un impegno preciso con la città, inserendo nel Piano per il diritto allo studio appena approvato corsi e incontri sul tema della legalità e per il contrasto al bullismo e al cyberbullismo, che attueremo proprio con l'ausilio della nostra Polizia locale. Tutta la nostra città, studenti, genitori e docenti, devono essere informati e avere la consapevolezza che questo è un problema che non va sottovalutato, derubricandolo a “ragazzate”, ma che va combattuto a tutti i livelli».
A ricevere il premio, attribuito il 21 ottobre scorso, come migliore Polizia locale a livello nazionale per i temi legati all'educazione stradale e la legalità, si sono recati l'agente scelto Mimmo Paolini, il comandante Lorenzo Mastrangelo e il vicesindaco Saimon Gaiotto, in rappresentanza dell'Amministrazione comunale. Al forum l'agente Paolini ha presentato il progetto della Polizia locale di Pioltello, che all'interno di un percorso di educazione stradale comprende sessioni dedicate all'educazione alla legalità e contro il cyberbullismo. Temi questi che l'agente Paolini tratta come formatore sin dal 2007, seguendo un proprio percorso personale di interesse e di studio, che l'ha portato ad approfondire in ambito universitario temi legati all'Informatica giuridica e forense e a tenere corsi a Pioltello e in molte altre città.
Il secondo evento si è tenuto il 27 ottobre, presso il comando della Polizia locale di Pioltello. Qui l'agente Paolini, presenti il comandante Lorenzo Mastrangelo e Gianfranco Peletti, presidente Asa (Advanced Security Academy), ha tenuto un corso base sui temi della legalità e del contrasto al bullismo ai colleghi di Vergiate, Cernusco sul Naviglio, Lissone, Como, Vimodrone, Cologno Monzese e Pioltello. Ospite d'onore dell'incontro Vincenzo Vetere di Magnago (Mi) presidente della Acbs (Associazione contro il bullismo scolastico - www.acbsnoalbullismo.it). Un ragazzo che, dopo aver subito per anni insieme al fratello terribili episodi di bullismo e cyberbullismo, ora porta la sua esperienza e quella fratello maggiore in giro per l'Italia. Nel maggio scorso è approdato anche alla Camera dei Deputati a Roma, dove è stato ascoltato dai parlamentari che stanno lavorando a una legge per contrastare questo fenomeno.
A questo proposito l'Onorevole Simona Flavia Malpezzi, presente all'incontro, ha tenuto a dire che: «Ho il piacere di annunciare in questa sede che in Parlamento stiamo lavorando a un disegno di legge contro il cyberbullismo. Il 20 settembre la Camera dei Deputati ha licenziato un testo in seconda lettura, che ora torna al Senato. Se non ci saranno ulteriori variazioni la legge verrà approvata. Tra le norme che saranno introdotte ci sarà l'obbligo di rimozione di contenuti ingiuriosi da parte dell'autore entro 24 ore, l'introduzione di un responsabile anti bullismo in ogni scuola e la valorizzazione dei progetti dei ragazzi su questi temi, adottando un suggerimento proprio di Vincenzo Vetere, dato durante un'audizione alla Camera dei Deputati».

BREVI NOTE SULL'ATTIVITÀ FORMATIVA DELLA POLIZIA LOCALE DI PIOLTELLO
Il corpo della Polizia locale di Pioltello svolge corsi sui temi dell'educazione stradale, legalità e lotta al bullismo e cyberbullismo sin dal 2007, con moduli che vanno dalle 2 alle 6 ore, rivolti ai ragazzi delle Primarie e Secondarie di primo e secondo grado. Per i ragazzi delle V superiori sono previsti anche visite al Tribunale di Milano per assistere a processi per direttissima. In questo lasso di tempo i corsi della Polizia locale sono stati seguiti da oltre 6.400 alunni.

Ufficio Stampa Comune di Pioltello
Stefano Ferri

Via Carlo Cattaneo, 1 – 20096 Pioltello (Mi)
Tel.: +39 02 92 366 364 – Mobile: 333.4628675
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Letto 6985 volte Ultima modifica il Lunedì, 05 Dicembre 2016 12:22
Gianfranco Peletti

Ufficiale a.r. della Polizia Locale di Milano, con trentasette anni di esperienza nella Civica Amministrazione Milanese

1 commento

Lascia un commento

Per migliorare la tua navigazione su questo sito si utilizzano cookies e tecnologie simili Proseguendo con la navigazione ne accetti l'utilizzo leggi l'informativa