• ASA_3613.JPG
  • ASA_5702.jpg
  • ASA_5891.jpg
  • DSC_6099.JPG
  • DSC_6132.JPG
  • DSC_6139.JPG
  • DSC_6141.JPG
  • DSC_6149.JPG
  • DSC_6269.JPG
  • DSC_6291.JPG
Venerdì, 03 Febbraio 2017 16:39

"L’attività di polizia scientifica, la gestione della scena criminis e le investigazioni negli incidenti stradali con feriti, gravi, gravissimi, mortali e o con omessa fermata/omissione di soccorso”

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ieri, 2 febbraio 2017, a Monza, nella struttura del Teatro "Binario 7", organizzato per la Procura della Repubblica di Monza la nostra Società in collaborazione con UNISED ha organizzato un Seminario sul tema “L’attività di polizia scientifica, la gestione della scena criminis e le investigazioni negli incidenti stradali con feriti, gravi, gravissimi, mortali e o con omessa fermata/omissione di soccorso” per il personale delle Polizie Locali dei comuni della Provincia Monza Brianza, degli altri comuni afferenti al Circondario di Monza e ai Magistrati Togati e Onorari  della Procura di Monza. Il Seminario è il seguito di un corso progettato nell’anno 2014, su richiesta dello S.D.A.S. della Procura della Repubblica di Monza, con l’obiettivo di creare dei protocolli operativi e delle linee guida da utilizzare negli incidenti stradali con feriti gravi, gravissimi, mortali e/o con omessa fermata / omissione di soccorso. I reati connessi agli incidenti stradali determinano un forte impatto emotivo sulle persone danneggiate e più in generale sull’opinione pubblica. L’individuazione del responsabile assume quindi una particolare rilevanza anche sotto il profilo sociale. In questo contesto il ruolo delle Polizie Locali deve essere sempre più qualificato ed efficacemente orientato al pieno risarcimento, morale e sostanziale, delle vittime e loro familiari. con i seguenti obiettivi:

 Fornire elementi di conoscenza e procedure operative per la gestione degli incidenti stradali con feriti gravi e gravissimi, mortali e/o con omessa fermata / omissione di soccorso;

 Proporre un approccio operativo e linee guida fondati su modelli di tipo investigativo, per la migliore gestione di tutti gli strumenti disponibili.

 Omogeneità delle Procedure di intervento nell’area di competenza della Procura della Repubblica di Monza

Il Seminario è stato organizzato in collaborazione con il personale specialistico della Polizia locale di Milano che ha messo a disposizione un’équipe altamente qualificata composta da:

Nucleo  Interventi Speciali : Sovr.ti Paolo Borraccino, Daniele De Laurentis - Nucleo Investigazioni Scientifiche - Sopralluoghi Giudiziari : Sovr. Riva Edoardo, Sovr. Stefano Xocato,, Sovr. Francesco Divincenzo

Hanno partecipato il Procuratore Emerito della Repubblica dott. Corrado Carnevali e il Sostituto Manuela Massenz che hanno dato anche un contributo fattivo con interventi e sono rimasti presenti per tutte le otto ore del Seminario, insieme a 114 partecipanti provenienti da 39 comuni dell'area. Alla fine della giornata il riscontro è stato estremamente positivo con un giudizio di ottimo rilevato dall'analisi delle Customer Satisfaction dei partecipanti. L'obiettivo è quello di unificare le procedure di intervento sugli incidenti di particolare gravità e di utilizzare anche tecniche di indagine abbinate a attività di polizia scientifica che consentano di risalire agli autori del crimine in caso di omissione di soccorso. Con i metodi e le tecniche che sono stati illustrati la Polizia locale di Milano ha raggiunto una percentuale di rintraccio che supera il 90% dei casi.

Foto seminario

 

 

Letto 4130 volte Ultima modifica il Venerdì, 03 Febbraio 2017 17:27
Gianfranco Peletti

Ufficiale a.r. della Polizia Locale di Milano, con trentasette anni di esperienza nella Civica Amministrazione Milanese

Lascia un commento

Per migliorare la tua navigazione su questo sito si utilizzano cookies e tecnologie simili Proseguendo con la navigazione ne accetti l'utilizzo leggi l'informativa